Asteroide 12 ottobre 2017

Posted on by

Esplorazione degli asteroidi

asteroide 12 ottobre 2017

Il 12 ottobre 2017 l’asteroide 2012 TC4 potrebbe colpire la Terra

2017   streaming   del    torta al cioccolato e cacao

In occasione del passaggio ravvicinato dell'asteroide KW4 la Sezione di Ricerca Asteroidi dell'UAI organizza una diretta dall'Osservatorio Astronomico di San Marcello Pistoiese durante la quale, dopo una breve introduzione, verranno mostrate in diretta le immagini del corpo celeste durante il suo fly-by con la Terra. Pubblicato da b Etichette: video. Dopo aver fatto il flat per il filtro Rc fotometrico montatto sulla CCD si inizia la caccia alle comete. Etichette: 38P , 46P , comet.

I read many g
hp laserjet p1102w driver download

All' opposizione infatti raggiunge mediamente una magnitudine pari a 10,2. Igea si compone di materiale primitivo carbonioso , simile alle condriti carbonacee. Nonostante Igea sia per dimensioni il quarto asteroide della fascia principale e quello maggiore nella sua regione esterna, a causa della scarsa albedo della sua superficie e della distanza media dalla Terra, risulta piuttosto debole quando osservato dal nostro pianeta. Igea fu scoperto da Annibale De Gasparis il 12 aprile , presso l' Osservatorio di Capodimonte , a Napoli , come un oggetto tra la nona e la decima magnitudine. Come per gli altri asteroidi scoperti precedentemente, ad Igea fu assegnato un simbolo astronomico.

Voce principale: Giove astronomia. Oltre al fattore massa, la relativa vicinanza al sistema solare interno permette a Giove di influenzarvi la distribuzione dei corpi minori. In particolare, la scoperta nel corso delle missioni Voyager di 13 catene di crateri su Callisto e tre su Ganimede [11] e la testimonianza dell'impatto della Cometa Shoemaker-Levy 9, costituiscono prove consistenti che alcune comete siano state frammentate e siano entrate in collisione con Giove e le sue lune in epoca remota. Le prime testimonianze di impatti sul pianeta gigante risalirebbero al XVII secolo : l' astrofilo giapponese Isshi Tabe ha scoperto tra i carteggi delle osservazioni di Giovanni Cassini alcuni disegni che rappresentano una macchia scura, apparsa su Giove il 5 dicembre , e ne seguono l'evoluzione durante 18 giorni; potrebbero quindi costituire la prova dell'osservazione di un impatto su Giove antecedente a quello della Shoemaker-Levy 9. Nel la Shoemaker-Levy 9 si presentava come una lunga fila di punti luminosi immersi nella luminescenza delle loro code. Gli studi condotti sull'orbita della cometa poco dopo la sua scoperta portarono alla conclusione che essa sarebbe caduta sul pianeta entro il luglio del Gli impatti avvennero nel lato del pianeta opposto alla Terra, ma la sonda Galileo fu in grado di osservarli direttamente da una distanza di 1,6 UA.

Voce principale: Asteroide. La loro forma e le caratteristiche della superficie rimanevano un mistero. Le prime fotografie ravvicinate di un oggetto di tipo asteroidale furono scattate nel quando la sonda Mariner 9 riprese delle immagini delle piccole lune di Marte, Fobos e Deimos , [1] due asteroidi catturati. Le prime fotografie ravvicinate di un asteroide vennero scattate dalla Galileo , agli oggetti Gaspra nel , [4] e Ida nel Altri asteroidi visitati da sonde in rotta per altre destinazioni sono:.



[Listags] Fwd: Asteroid to Buzz Earth this Week

.

2 thoughts on “Asteroide 12 ottobre 2017

  1. Here some of the best images from Orionids shower of this year and a time lapse video of the shower period:.

Leave a Reply